Via Lattanzio,23 Milano
+39 02 36592025
info@synaptica.info

Fatturazione Elettronica 2022 – news&tips&tricks

Fatturazione Elettronica 2022 – news&tips&tricks

Conenuti del post:

  1. Variazioni protocollo 2022 dal 1° Luglio
  2. Tips reperire le info sui tipi di dato dal file XSD
  3. Link alla libreria Delphi per la FE
  4. Servizio gratuito di validazione XML

 

1 – Variazioni protocollo 2022 dal 1° Luglio

Dal primo luglio di quest’anno ( 2022 ) entrerà in vigore l’autofattura per tutte le fatture ricevute non per mezzo SDI ( sostanzialmente tutte le fatture estere e poche altre ).

Sempre dal primo luglio 2022 il protocollo di interscambio FE verrà aggiornato come dalle indicazioni presenti sul sito dell’ADE al link: https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/web/guest/specifiche-tecniche-versione-1.7

Ormai da più di un anno sono stati introdotti dei nuovi tipi documento, bisogna prestare attenzione al documento TD01, perchè nel caso ci sinano associati dei DDT con data diversa deve essere converitito in TD24 cioè “fattura differita” o “TD25” se fate drop-shipping. Consiglio comunque di consultare la documentazione ufficiale al link riportato sopra.

 

2 – Tips reperire le info sui tipi di dato dal file XSD

Data la difficoltà a reperire informazioni in merito ai tipi di dati da utilizzare nel fantastico e mistico XML può essere molto utile interpellare anche visivamente l’xsd di validazione della FE al link: https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/3669651/Schema_VFPR12+%281%29.xsd/c25b2a7b-a3da-2a1f-c3ac-73d39921c7f5

Ad esempio se volessi sapere quanti decimali sono ammessi per il valore “PrezzoTotale” del dettaglio linee di un documento, tramite l’xsd ho il riferimento al suo tipo di validazione ( Amount8DecimalType ) come da seguente immagine:

 

E consultando la sua validazione sempre all’interno dell’XSD ottengo che in questo caso il dato dovrà essere composto da cifre numeriche di lunghezza compresa tra 4 caratteri, il separatore decimale è il punto e posso gestire da un minimo di 2 a un massimo di 8 decimali, come si evince dalla immagine di seguito:

 

3 – Link alla libreria Delphi per la FE

Ormai da più di quattro anni è disponibile la libreria open source per integrare le fatture elettroniche con Delphi reperibile su git al seguente link: https://github.com/delphiforce/eInvoice4D

Libreria che abbiamo scelto per integrare il servizio di fatturazione elettronica all’interno della nostra piattaforma Xtumble e che vi permette di creare in modo molto semplice i documenti elettronici semplicemente interfacciandovi alle API messe a disposizione della piattaforma Xtumble

4 – Servizio gratuito di validazione XML

Avendo integrato la FE da più di tre anni nella piattaforma Xtumble abbiamo provato mille+1 sistemi di validazione, ad ogni modifica di protocollo o  problemi di sorta per fare i test abbiamo girato l’universo italiano di internet.

Devo segnalare il portale https://fex-app.com/ che vi permette di caricare un XML FE e vi aiuta tantissimo a capire che cosa c’è che non va nel vostro XML adirittura crea uno score di bontà del vostro documento FE. Il portale è fatto benissimo, ha una UI stupenda, ha però un difetto: non l’ho fatto io.

Il portale si presenta cosi:

 

E caricando il vostro XML otterrete un risultato di questo tipo:

In questo caso il cliente di Xtumble non ha compilato i suoi dati anagrafici in modo completo e i prezzi degli articoli hanno un arrotondamento valido ai fini di accettazione del documento ma presentano una grado di precisione inutile.