Blog

Problema di rete dopo la copia di una virtual machine UBUNTU Server

Nel momento in cui si effettua lo start up della copia di una macchina virtuale ubuntu server, VM-WARE  chiede all’utente se la macchina in questione è stata duplicata oppure semplicemente spostata. Questa operazione consente a vmware di generare, una nuova configurazione nella quale è presente un nuovo MAC ADDRESS associato ad una nuova interfaccia di rete “ETHX”.

A questo punto potrebbero presentarsi alcuni problemi con la configurazione di rete del server, in particolare se sul server è stato configurato un IP statico apportando le opportune modifiche al file /etc/network/interfaces”.

Il problema sta nel fatto che, dichiarando a vmware che la macchina è stata duplicata, vengono create nel file: “/etc/udev/rules.d/70-persistent-net.rules” righe di configurazione come di seguito:

# PCI device 0x10de:0x054c (forcedeth) SUBSYSTEM==”net”, DRIVERS==”?*”, ATTRS{address}==”00:00:6c:cf:97:0d”, NAME=”eth0″

# PCI device 0x10de:0x054c (forcedeth) SUBSYSTEM==”net”, DRIVERS==”?*”, ATTRS{address}==”00:00:6c:ed:c4:70″, NAME=”eth1″

Ogni duplicazione della macchina crea una nuova interfaccia di rete ethX.

Ogni interfaccia, con il relativo MAC ADDRESS generato da vmware viene aggiunta nel file sopra citato.

Se l’interfaccia eth attiva non presenta lo stesso mac address della configurazione della macchina virtuale, la rete non funziona correttamente.

SOLUZIONE:

1) Verificare nel file “/etc/network/interfaces” quale interfaccia di rete ethx viene utilizzata dal server

2) Nel file “/etc/udev/rules.d/70-persistent-net.rules” eliminare tutte le righe che non corrispondono all’interfaccia di rete correntemente utilizzata

3) Aggiornare la riga dell’interfaccia corrente con il mac address che potete trovare nel file di configurazione della virtual machine “.vmx” alla voce

ethernet0.generatedAddress = “xx:xx:xx:xx:xx:xx:”

4) Salvate e riavviate la macchina

Il tutto dovrebbe risolversi. Spero di essere stato chiaro, a presto.

Scoprite cosa possiamo fare per il vostro business
I nostri linguaggi